Elenco Progetti LAZIO 2015


...

Predictive Maintenance Management System for Short Haul Train Doors

CANDIDATURE AL PROGETTO CHIUSE.
L’idea è migliorare la fase di apertura/chiusura porte e quindi di accesso al mezzo treno, migliorando l’affidabilità dei sistemi, la sicurezza per i viaggiatori e riducendo il tempo delle operazioni di salita/discesa


Leggi tutto!
...

Sistema di gestione automatica della pressione

CANDIDATURE AL PROGETTO CHIUSE.

In Europa i trattori hanno l'esigenza di essere condotti sia su campo che su strada, dove le condizioni di utilizzo sono nei 2 casi diverse. Su campo è richiesta una bassa pressione per garantire il galleggiamento e bassa compattazione, su strada è richiesta una pressione più alta per assicurare confort e guidabilità. Questa idea si prefigge la messa a punto di un sistema che dalla cabina possa regolare la pressione a seconda dell'esercizio richiesto. Si distingue da altre soluzioni già disponibili, basate su compressori in vario modo collegati allo pneumautico, essendo composto da un serbatoio integrato in un cerchio per costituire una riserva di aria compressa finalizzata a gonfiare le gomme quando necessario.


Leggi tutto!
...

Pneumautico Digitale

CANDIDATURE AL PROGETTO CHIUSE.

si tratta di un sistema di sensori in grado di rilevare pressione, temperatura, tipo di funzionamento, deflessione, per registrare le reali condizioni di esercizio degli pneumatici, che verrebbero trasmesse on line.


Leggi tutto!
...

Moto Ruota Trelleborg

CANDIDATURE AL PROGETTO CHIUSE.

Nel giro di 10 anni si parlerà di Trattori ibridi (elettrico-motore a combustione) e poi diverranno totalmente elettrici. I motori elettrici saranno piazzati nella zona più vicina a dove devono dare potenza, cioè dentro le ruote stesse e la potenza arriverà non più con una trasmissione ma con un cavo. La corrente sarà prodotta da un generatore alimentato a diesel nei trattori ibridi. Come Wheel Systems è per noi l’occasione di sviluppare una ruota cerchio pneumatico motore integrato, alzando notevolmente il valore aggiunto del nostro prodotto.


Leggi tutto!
...

Processo di vulcanizzazione ottimizzato

CANDIDATURE AL PROGETTO CHIUSE.

Nell'ambito agricoltura, sono richieste prestazioni delle mescole degli pneumatici molto elevate. Il processo di vulcanizzazione è la fase in cui una mescola si trasforma in gomma. La sua ottimizzazione è quindi essenziale per massimizzare la prestazione dei prodotti. L'ottimizzazione della vulcanizzazione passa attraverso lo studio dei reagenti e la definizione delle condizioni di pressione, temperatura e tempi.


Leggi tutto!
...

CustomerExperience:ascoltare la voce del cliente per migliorare la sua esperienza.Survey cross function e cross sector

CANDIDATURE AL PROGETTO CHIUSE.
Ideazione ed implementazione di una survey online per gli attori dei mercati Consumer, Farmaceutico e Medical (con particolare focus nel consumer).
obiettivo di questa survey è individuare la soddisfazione dei clienti sulle aree di supply chain, amministrativa, customer management, category management.Attraverso i rusultati confrontati con KPI's precedentemente prefissati, le aziende potranno sviluppare un action plan (organizzativo, di processo e di servizio) per migliorare il livello di soddisfazione del cliente.


Leggi tutto!
...

Aumentare l'efficienza del pallettizzatore centralizzato

CANDIDATURE AL PROGETTO CHIUSE.
Lo stabilimento di Anagni da qualche anno è dotato di un sistema di pallettizzazione centralizzata che insiste su 12 linee di produzione. Lo scopo del progetto è quello di migliorare l'efficienza del sistema di pallettizzazione lavorando su: 1) Eliminazione delle Fermate 2) Eliminazione degli scarti


Leggi tutto!
...

3DMP: 3d metal printer

CANDIDATURE AL PROGETTO CHIUSE.

L'azienda è impegnata nella ricerca di una tecnologia di fabbricazione additiva che porti allo sviluppo ed alla realizzazione di una stampante 3D, low cost, in grado di realizzare oggetti in metallo con caratteristiche meccaniche di usabilità per prototipazione e piccole serie. Attualmente allo studio processi di microfusione, attraverso laser, di polveri metalliche e processi di fusione di filamento metallico attraverso tecnologia MIG.


Leggi tutto!
...

Sistema di gestione flotte

CANDIDATURE AL PROGETTO CHIUSE.

Stiamo cercando di sviluppare un sistema gestionale che aiuti a migliorare l’organizzazione e la programmazione della nostra flotta attraverso l’utilizzo di sistemi di geolocalizzazione. Gli obbiettivi da raggiungere sono: analisi e controllo delle percorrenze effettuate per verifica ed ottimizzazione delle tratte; consuntivazione dei dati (attraverso report esportabili), quali il chilometraggio o le ore di attività; gestione automatica della manutenzione attraverso scadenzari ed alert; certificazione dell’attività da presentare al Committente, sia in tempo reale che a consuntivo.


Leggi tutto!
...

GESTIONE ECOLOGICA DELLA MICROLOGISTICA NEI CENTRI STORICI DELLE PRINCIPALI CITTA' ITALIANE

CANDIDATURE AL PROGETTO CHIUSE.
Studiare la possibilità di estendere il progetto Citylongin sottoriportato ad altre città italiane.
E’ stato presentato il 20 Novembre a Roma CITYLOGIN, un progetto imprenditoriale di FM Logistic e Mag.Di, finalizzato a rendere concreta la soluzione ecologica alla distribuzione urbana delle merci nel centro storico di Roma.
CITYLOGIN è una start-up che offre servizi logistici specializzati servendosi di mezzi di trasporto elettrici o bimodali, utilizzando le infrastrutture, l’organizzazione, il know-how e l’esperienza specifica nel settore di una grande multinazionale come FM logistic e di un’azienda particolarmente specializzata e radicata sul territorio qual’è MagDi.
Il business model di CITYLOGIN è caratterizzato da un elevato contenuto di innovazione, sia tecnologica che di processo; si serve delle più sofisticate soluzioni informatiche per la gestione delle merci e delle comunicazioni cliente-fornitore, oltre che di procedure organizzative interne in linea con la moderna ed efficiente tendenza ai “proximity hub” necessari a garantire il successo di iniziative come questa.
CITYLOGIN utilizza il business model sperimentato con successo da LOGECO, progetto di Urban Logistics gestito da Unindustria Lazio con la collaborazione di Roma Capitale ed Agenzia Roma Mobilità e prevede uno schema distributivo particolarmente efficace per la distribuzione delle merci in aree urbane.
Il modello è operativamente basato su di un certo numero di “proximity hub” localizzati in modo da ridurre al minimo la distanza finale percorsa dai mezzi (il cosiddetto ultimo miglio), mentre la gestione complessiva si ispira alla logica definita “internet delle cose”, che prevede l’utilizzo di tag RFID sulle merci ed un sistema di geo-posizionamento e controllo delle funzionalità dei mezzi, abbinato ad un software di ottimizzazione dei percorsi di consegna e del fattore di carico.
Una importante funzione è quella relativa alla gestione della “micrologistica”, ossia di tutte quelle attività che comportano uno stoccaggio anche di piccole quantità di merce per conto di attività commerciali o piccole imprese localizzate nelle aree a traffico limitato, che beneficerebbero così di una logistica adeguata alle loro esigenze, flessibile ed in grado di far fronte ad esigenze specifiche e caratteristiche di una o più filiere merceologiche.
L’accesso alle funzioni di “micrologistica” avviene attraverso un portale dedicato e/o una “app”, attraverso la quale gestire tutte le attività caratteristiche, quali il controllo dello stock e delle scorte, il riordino diretto al fornitore, la spedizione al proprio punto vendita ovvero a clienti diversi, nonché la gestione di un proprio catalogo prodotti utilizzabile anche per attività di web-sales.
La piattaforma IT utilizzata è in grado di realizzare un completo sistema di interscambio informativo tra tutti gli attori in gioco, consentendo il monitoraggio delle merci (il cosiddetto track


Leggi tutto!
...

Real Avatar

CANDIDATURE AL PROGETTO CHIUSE.

Il progetto "Real Avatar" si propone di realizzare una piattaforma tecnologica innovativa che permetta la telepresenza mobile, ovunque ci sia una connessione Internet


Leggi tutto!